Ottobre 14, 2020 Filippo Angeloni

Nuove Carte crypto 2gether (founder explorer, challenger, stato)

In questo articolo cercheremo di analizzare ogni nuova tipologia di carta 2gether.

Prima di iniziare però una curiosità 😉 , 2gether si è accorta dei miei video su Youtube ed ha deciso di dedicarmi questo video.

Da notare lo stile hawaiano nella C di challenger, ripreso da una mia camicia. 😀

Per richiedere la carta e ricevere un bonus di 10€ in 2GT https://2gether.app.link/I5DgUTcgA4 codice filippoa9888

Ora iniziamo…

2gether ha da poco introdotto 3 nuove tipologie di carte (portandosi quindi a 4). Ad ogni nuova tipologia di carta è associato un certo livello founder con annessi benefici e vantaggi. In passato vi erano solo 2 tipologie di carte, founder e founder plus. Ora rimane la founder ma vengono introdotti 3 nuovi livelli proprio per dare la possibilità a tutti di arrivare facilmente a carte che assegnano dei vantaggi.

I nuovi livelli Founder saranno associati a delle nuove carte (bianca, blu e nera), che potrete richiedere tramite l’applicazione 2gether.

Come capire a che livello siete?

Basta andare nell’app sulla sezione 2gt community e vi ritroverete il vostro livello.

Devi richiedere una nuova carta?

Se hai raggiunto un nuovo livello potresti richiedere una nuova carta ma non è necessario in realtà.

N.B. Se richiederete una nuova carta, quella vecchia sarà immediatamente disattivata: in altre parole, non potrete utilizzare la vecchia carta fino a che non riceverete quella nuova, un’operazione che solitamente richiede dalle due alle tre settimane.

Ovviamente, il passaggio alla nuova carta è del tutto facoltativo. Potrete mantenere quella vecchia e comunque godere di tutti i vantaggi.

es. Se siete Founder Stato, potete scegliere di rimanere con la vostra carta attuale, godendo lo stesso dei vantaggi offerta al Founder Stato.

E’ solo quindi una questione estetica.

Ecco tutte le nuove tipologie di carte 2gether

Founder

Il livello founder ossia il livello iniziale quando si richiede la carta con un controvalore di 200 2gt non ha al momento vantaggi significativi. Ma ora vediamo i nuovi livelli introdotti.

Founder explorer

Un nuovo livello maggiormente accessibile, che rende ancor più semplice godere dei vantaggi offerti dal token 2GT.

Si diviene Founder explorer se si accumulano 2000 2GT (100€).

le trading fee in questo caso sono dello 0.26% che però vengono per metà coperte da un rimborso in 2gt fino a 500€ al mese.

si ha un cashback su ogni acquisto dell 1% in token 2gt fino ad un massimo di 500€ e si ha anche un rimborso completo delle spese per prelievo in ATM fino però a 4 operazioni mensili.

Il bonus per aver invitato gli amici dal programma di referral è fino a 300 2gt

Founder Challenger

Il livello founder challenger è l’equivalente del vecchio livello plus, ma con vantaggi aggiuntivi. Chi possiede almeno 20.000 2GT accede a questo livello. Chiunque sia founder challenger ha un cashback del 3% su tutte le spese effettuate con la carta 2gether con un massimale di 500€ in 2gt al mese, nonché altri benefici.

Con questo livello si ha una trading fee dello 0.26% che però viene interamente coperta da un refund delle fee che avviene in token 2gt fino ad un massimo di 500€ al mese.

Questo livello offre anche un rimborso per le spese di prelievo tramite ATM, in 2gt fino a 5 prelievo cash al mese.

Per ogni amico invitato con il referral program si riceve un bonus doppio in 2gt

Founder Stato

Founder stato è il massimo livello raggiungibile, ma si devono possedere 100.000 2gt.

In questo caso le trading fee sono dello 0.26% ma anche qui vengono rimborsate tramite token 2gt fino a 500€ in controvalore al mese.

il cashback diviene importante perché è un cashback del 5%. Fino a 500€ al mese.

le spese all’atm vengono totalmente rimborsate fino ad 8 prelievi al mese.

il bonus per aver invitato degli amici tramite referral program triplica.

Attualmente io sono al livello challenger. Per questo mi hanno dedicato quel video introduttivo.

Quale è la migliore carta 2gether?

Inutile negarlo i vantaggi diventano davvero interessanti con le carte challenger e stato.

Il cashback è del 3-5%, e si viene rimborsati totalmente delle varie fee in 2gt.

A mio avviso va valutato almeno la challenger, chiunque abbia acquistato in passato il token 2gt probabilmente si ritrova (come me) almeno la challenger.

Challenger è un buon compromesso.

Quando verrà emesso il token 2GT

Non manca molto oramai all’emissione del token 2GT.

Riporto quanto scritto da loro in una recente email

“Abbiamo iniziato lo sviluppo finale dell’emissione del 2GT. A partire dalla terza settimana di ottobre, il team si concentrerà sull’ultimare lo sviluppo degli ultimi elementi chiave del token, il cui lancio è previsto fra la fine di novembre o l’inizio di dicembre.

2gether rappresenta un punto di accesso personalizzato alla rivoluzione economica digitale, e il token 2GT si trova al centro di tale rivoluzione: tokenizzazione, finanza decentralizzata (DeFi) e molte altre, emozionanti tecnologie saranno alimentate da 2GT.

L’emissione del token è un tassello fondamentale di questa rivoluzione; l’integrazione del primo prodotto DeFi nel marketplace di 2gether, il nostro Uniswap Pool, è un altro fattore chiave.

Tramite l’applicazione 2gether, gli utenti potranno aggiungere liquidità al nostro pool 2GT/ETH. Per aver fornito liquidità, gli utenti verranno così ricompensati:

  • riceveranno una commissione pari allo 0,3% del volume di trading complessivo del pool;
  • riceveranno un interesse fisso in 2GT per aver bloccato i loro 2GT/ETH nel pool.”
,
Filippo Angeloni

Filippo Angeloni

Filippo Angeloni è investitore, ed imprenditore. Ceo di Filippoangeloni.com e co-fondatore di Koinsquare. E' abilitato alla consulenza finanziaria, certificato OCF (iscritto nell’apposito albo). Possiede un master di I° livello in internazionalizzazione d’impresa e una laurea specialistica ottenuta con il massimo dei voti in Business Administration (università di Bologna – sede Forlì) Da sempre appassionato di finanza personale, crescita personale ed innovazioni dirompenti. Ogni settimana condivide la sua esperienza sul canale YouTube “Filippo Angeloni”, che con oltre 1.600.000 di visualizzazioni, è tra i canali di Finanza Personale più seguiti in Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *