Aprile 17, 2021 Filippo Angeloni

Noleggio auto Privati, quando conviene e quando no (noleggio a lungo termine)

Il noleggio auto a lungo termine (da sempre snobbato), sta iniziando a vivere un momento di splendore.

Sono infatti sempre di più gli Italiani che lo scelgono.

Ma quando è che conviene esattamente e quando no?

Ultimamente le persone sono convinte che convenga sempre e comunque il noleggio lungo termine (girando nei concessionari mi sono accorto che sta prendendo veramente piede), mentre prima le stesse persone erano convinte del contrario ossia che il noleggio non convenisse mai. (effetto gregge è sempre forte in noi 😀 )

P.S. Non me ne intendo molto di auto, non è la mia passione, sono solo un esperto di finanza personale. Ma devo ammettere (nella mia ignoranza) che Alfa Romeo ha fatto davvero un ottimo lavoro con Stelvio e Giulia (nell’edizione 2021). Peccato Alfa Romeo sia ancora incapace di posizionarle (tramite comunicazione) come auto Premium, stile BMW (X3), Mercedes (GLA, GLC) ed Audi (Q3 e Q5). Stelvio a mio parere (da ignorante) supera di gran lunga tutte le precedenti (tranne in immagine). Nella mia totale ignoranza non ero neanche a conoscenza dei modelli Quadrifoglio 😀 … (mamma mia)

Ad ogni modo scrivo questo articolo perché è arrivata l’ora anche per me di cambiare auto, sia perché:

  • la mia è arrivata quasi alla fine del suo ciclo vita, (13 anni di onorato servizio e 205.000KM, potrebbe ancora dare tanto ma iniziano ad arrivare i primi problemi)
  • perché ho altre esigenze (necessito di un auto più spaziosa)
  • perché devo inserire dei costi nella mia azienda per effettuare strategie fiscali.

L’auto dopo la casa è il secondo esborso monetario più importante per una persona, è necessario non commettere errori per non rovinarsi a livello finanziario…

Al di là della scelta del modello (cosa non semplice per me), mi sono accorto che anche la scelta tra nuovo/usato, leasing, finanziamento, noleggio, acquisto in contanti non è semplicissima…

In realtà per capire se può essere conveniente o meno, il noleggio rispetto ad un leasing o rispetto ad un acquisto, è necessario eseguire dei calcoli…

In questo articolo voglio però evitarti i calcoli (li faremo in altri articoli), qui ti darò delle semplici regole per farti capire se vale la pensa pensare al noleggio (ed eseguire calcoli di convenienza) oppure no…

Ti ricordo che sto parlando di noleggio a lungo termine per privati (non è il mio caso). Quindi quello che dirò in questo articolo non vale per aziende, agenti di commercio, autonomi e P.IVA (non in forfettario). Questi possono avere diverse esigenze ed hanno un vantaggio enorme dato dalla detrazione IVA e dalla deduzioni dei costi.

Voglio spezzare una lancia ai sostenitori del noleggio a lungo termine…

Riconosco che ai sostenitori “dell’acquisto auto in proprietà sempre e comunque (con diverse formule, cash, finanziamento, leasing)”, spesso sfugge di tener conto nei loro calcoli di convenienza di:

  • anticipo
  • costi di gestione
  • manutenzione ordinaria (tagliandi)
  • manutenzione straordinaria (eventuali guasti)
  • polizze assicurative (rca, furto incendio, kasco, polizza conducente)
  • bollo
  • cambio pneumatici
  • svalutazione auto (ossia la differenza tra quello che hai pagato al momento dell’acquisto e quello che vale quando la rivendi)
  • Interessi pagati in caso di finanziamento o leasing

E’ normale che se nei calcoli di convenienza non si va a tenere conto di queste spese, sembra sempre e comunque più conveniente l’acquisto dell’auto rispetto ad un noleggio…

Per calcolare la convenienza o meno devi tenere conto di tutto… ed ammetto che non è semplice…

Il noleggio a lungo termine effettivamente consente di avere ben chiaro quanto si spenda esattamente per l’auto a fine mese.

Ora evitandoti calcoli ti dico subito in quali condizioni puoi iniziare a valutare un noleggio rispetto ad un acquisto.

Quando conviene (condizioni essenziali):

  • Se hai l’abitudine di cambiare l’auto spesso ogni 3/4 anni (se porti l’auto fino alla morte, il noleggio non fa per te)
  • Se percorri almeno 15.000/20.000 KM all’anno (se fai meno di 15.000km conviene acquistarla con qualsiasi altra formula)
  • Se fai sempre i tagliandi presso canali ufficiali e ti preoccupi sempre che la tua auto sia efficiente
  • Quando hai l’esigenza di sapere esattamente quanto spendi per l’auto ogni mese
  • Spesso conviene per auto di grossa cilindrata od auto premium (rispettando sempre le condizioni precedenti)

Se rientri in queste casistiche è molto probabile che ti convenga noleggiare l’auto, devi andare ad effettuare lo stesso calcoli di convenienza ma al 90% dei casi ti conviene il noleggio. Se non rientri in queste condizioni non perdere tempo neanche un secondo a valutare il noleggio… non fa per te, in questo caso devi valutare se conviene acquisto nuovo/usato con diverse formule.

Il massimo risparmio economico si avrà sempre e comunque comprando un buon usato in contanti. (non vi è storia che tenga) Paradossalmente può succedere di rivenderlo allo stesso prezzo di acquisto (o addirittura ad un prezzo più elevato), o lo si può portare fino al suo ciclo di vita godendo lo stesso di un enorme convenienza economica.

Chiudo questo breve articolo con i vantaggi del noleggio a lungo termine.

Vantaggi del noleggio lungo termine:

  • Risparmio polizze assicurative
  • Hai solitamente coperture assicurative migliori rispetto a quelle che sei abituato a fare (anche le coperture massime tendono ad essere più alte, in genere 25 milioni di euro contro 6 milioni)
  • Non subisci variazioni di tariffe che potresti avere assicurandoti individualmente
  • Cambi spesso auto, ed hai sempre l’auto nuova (non ti preoccupi della svalutazione)
  • Non devi occuparti di rivendere l’usato
  • Costi certi e fissi
  • Nessun immobilizzo di capitale (solitamente anticipo zero)
,

Filippo Angeloni

Filippo Angeloni è investitore, ed imprenditore. Ceo di Filippoangeloni.com e co-fondatore di Koinsquare. E' abilitato alla consulenza finanziaria, certificato OCF (iscritto nell’apposito albo). Possiede un master di I° livello in internazionalizzazione d’impresa e una laurea specialistica ottenuta con il massimo dei voti in Business Administration (università di Bologna – sede Forlì) Da sempre appassionato di finanza personale, crescita personale ed innovazioni dirompenti. Ogni settimana condivide la sua esperienza sul canale YouTube “Filippo Angeloni”, che con oltre 1.600.000 di visualizzazioni, è tra i canali di Finanza Personale più seguiti in Italia.

Lascia un commento