Ottobre 9, 2020 Filippo Angeloni

Il potere dell’interesse composto: come la tua ricchezza può crescere nel tempo.

Nell’articolo di oggi voglio parlarti dell’interesse composto e di come utilizzarlo per poter incrementare i tuoi investimenti nel tempo ad una velocità che non avresti mai pensato possibile.

Gran parte del successo finanziario implica buone abitudini praticate per lunghi periodi di tempo.

Puoi ancora avere un impatto positivo sul tuo futuro finanziario se inizi in tarda età, ma se hai 60 anni e inizi ora a pensare alla libertà finanziaria… hai molto lavoro da fare.

Ma se hai 19 anni, hai altri quarant’anni per prepararti al successo finanziario. Questo tempo extra fa una differenza enorme!

Il motivo è dovuto alla magia dell’interesse composto.

A breve termine infatti i rendimenti degli investimenti non ti sembreranno un granché.

Ma a lungo termine? Per decenni? L’interesse composto può aiutarti a creare una quantità di ricchezza davvero impressionante.

Come funziona l’interesse composto

Qui di seguito vediamo un esempio dell’interesse composto in azione.

Questa tabella presuppone che tu abbia investito un dollaro in ciascuna delle azioni, obbligazioni e oro.

Sulla base delle medie storiche, viene calcolato quanto sarebbe cresciuto il tuo dollaro alla fine di ogni anno per cinquant’anni:

Come puoi vedere, l’interesse composto non fa molto durante i primi anni.

Dopo un decennio, i tuoi $ 1,00 sarebbero quasi raddoppiati se investiti in azioni. (Ricorda, questo è aggiustato per l’inflazione. Il numero nominale sarebbe maggiore. Ma questo è il valore del tuo dollaro.)

Se investito in obbligazioni, $ 1,00 crescerebbe fino a $ 1,27. E se investissi in oro? Quel $ 1,00 crescerebbe fino a $ 1,13.

Tuttavia, più a lungo i tuoi soldi rimangono investiti, più potente diventa l’interesse composto. Dopo dieci anni, il tuo $ 1,00 in azioni è cresciuto fino a quasi $ 2,00. Dopo sedici anni, crescerà fino a quasi $ 3,00.

In 20 anni crescerà fino a quasi $ 4,00. In 24 anni varrà più di $ 5,00. Da lì, la crescita diventa ancora più rapida. Entro i 40 anni – che, sì, è un periodo molto lungo – guadagni più di un dollaro ogni anno.

Questo ovviamente è un esempio ipotetico, quasi nessuno investe solamente 1 dollaro/euro.

Vediamo ad esempio cosa succede se un cittadino decidesse di investire 5500 dollari.

Come puoi vedere, l’interesse composto può fare veramente la differenza, soprattutto se consideriamo un intervallo di tempo abbastanza lungo per poter vedere come i ritorni annuali crescono ad un ritmo vertiginoso.

Per avere meglio l’idea di come l’interesse composto può far crescere il tuo investimento in un lasso di tempo abbastanza lungo, dai un’occhiata a questo grafico:

Ovviamente più sei in grado di investire più l’interesse composto sarà in grado di darti soddisfazioni, per fare questo è molto importante che tu riesca a risparmiare il più possibile ogni mese per avere sempre più denaro da investire.

Le tre componenti chiave che permettono all’interesse composto di lavorare per te

  • Inizia presto. Prima inizi, più tempo potrà lavorare a tuo favore e più ricco puoi diventare. La cosa migliore da fare per iniziare presto è iniziare ora. Sì, se inizi a investire all’età di 19 anni, otterrai risultati migliori a 65 anni. Ma anche se hai 60 anni l’interesse composto è tuo amico e non dovresti esitare a investire.
  • Rimani disciplinato. Contribuisci regolarmente ai tuoi risparmi e fai il possibile per aumentare i tuoi depositi con il passare del tempo. Il tuo obiettivo dovrebbe essere quello di generare un tasso di risparmio quanto più ampio possibile, per ampliare il divario tra ciò che guadagni e ciò che spendi.
  • Sii paziente. Non toccare i tuoi investimenti. L’interesse composto funziona solo se lasci crescere i tuoi soldi. Ricorda: stai creando ricchezza. All’inizio, i tuoi guadagni possono sembrare piccoli, ma diventeranno enormi man mano che si accumula più denaro. (effetto valanga)

    Fai queste cose e la tua ricchezza crescerà. Certo, potrebbero esserci degli anni in cui il saldo degli investimenti diminuisce anziché aumentare, è normale.

    I rendimenti fluttuano, a volte selvaggiamente. Ma in un intervallo di tempo abbastanza lungo, i tuoi conti di investimento dovrebbero aumentare costantemente.
Filippo Angeloni

Filippo Angeloni

Filippo Angeloni è investitore, imprenditore e consulente finanziario certificato OCF (iscritto nell’apposito albo). Possiede un master di I° livello in internazionalizzazione d’impresa e una laurea specialistica ottenuta con il massimo dei voti in Business Administration (università di Bologna – sede Forlì) Da sempre appassionato di finanza personale, crescita personale ed innovazioni dirompenti. Ogni settimana condivide la sua esperienza da consulente finanziario sul canale YouTube “Filippo Angeloni”, che con oltre 1.000.000 di visualizzazioni, è tra i canali di Finanza Personale più seguiti in Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *